Trolltunga

SCIENZE

Letteralmente significa “lingua del troll” in norvegese, è una roccia sottile, a forma di lingua, che sporge da una montagna vicino alla città di Odda nella contea di Hordaland nel sud della Norvegia. Negli ultimi anni, con il diffondersi dei social media e la moda dei selfie è cresciuta la sua fama e oggi è diventata una popolare meta turistica per i visitatori più avventurosi. Fa da cornice al fiordo retrostante e camminarci sopra dà la possibilità di sentirsi al confine del mondo...

Tèvolution

SCIENZE

Il tè verde, nelle ultime decadi è diventato estremamente popolare nel mondo occidentale e questo grazie alle sue proprietà benefiche e antiossidanti sul nostro organismo...

Somewhere over the rainbow

SCIENZE

Gli arcobaleni sono un fenomeno visivo davvero magico, a volte è difficile associare quell’arco di colori ad un evento puramente scientifico. Nella Bibbia viene chiamato da Dio “il segno dell’alleanza che io pongo tra me e voi e tutti gli esseri viventi”. Ma come funzionano questi archi di colore nel cielo che sembrano arrivare ogni volta che sole e pioggia si incontrano?..

Le piogge stellari - Guida alle stelle cadenti

SCIENZE

Il cielo notturno è in grado di farci sentire piccoli di fronte alla sua vastità, ma è anche in grado di mostrarci moltissime meraviglie, che ci rendono grati per la nostra esistenza che ci permette di ammirarle...

Guerre Stellari: Il Film Segreto

CULTURA

Presto arriverà Natale, e poco prima il nuovo episodio della saga di Guerre Stellari, Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della Forza, che uscirà al cinema in Italia il 16 dicembre. Torneranno i vecchi attori, Ian Solo, Luke Skywalker e la principessa Leia saranno infatti interpretati proprio da Harrison Ford, Mark Hamil e Carrie Fisher, che dopo 33 anni interpreteranno i personaggi della trilogia originale...

Nuovi orizzonti dello sport

TECNOLOGIA

Il mondo degli e-sports, gli sport elettronici, è in costante crescita nonostante lo scetticismo di molte persone, alcune delle quali non ritengono si tratti di sport ma solo di banali videogiochi. la questione della denominazione di queste attività, è aperta, ma i numeri parlano chiaro, un fenomeno cominciato agli inizi del 2000, con la proliferazione e l’accesso sempre più facile a console e pc da gioco, oggi conta milioni di avidi partecipanti e spettatori, e tantissime aziende che tramite pubblicità e sponsorizzazioni vogliono sfruttare la popolarità di questi “sport” per vendere i propri prodotti...

Dimagrire di freddo

BENESSERE

Durante le olimpiadi del 2008, Ray Cronise, ex-scienziato della NASA, è venuto a conoscenza del fatto che il famosissimo nuotatore americano Michael Phelps, che proprio durante quelle olimpiadi ha vinto 8 medaglie d’oro, mangiava cibo per un totale di 12000 calorie al giorno, una quantità cinque volte maggiore rispetto a quella di una persona normale. Considerando la quantità di calorie che si possono bruciare nuotando per un’ora, nonostante il fatto che si tratti di Phelps, e non di un qualsiasi nuotatore, avrebbe dovuto comunque nuotare più di quanto non facesse già normalmente per riuscire a bruciare tutte quelle calorie, una incongruenza che secondo Cronise poteva soltanto essere giustificata dal fatto che il corpo di Phelps, per mantenere la corretta temperature corporea, bruciava le calorie in sovrappiù scaldandosi nell’acqua fredda in cui nuotava...

Benessere con soli 7 minuti al giorno

BENESSERE

Tutti sappiamo che per stare bene e in forma oltre ad una buona alimentazione serve anche l’esercizio fisico regolare che insieme portano sia a risultati estetici sotto forma di addominali scolpiti e gambe tonificate, ma anche al generale sentimento di benessere di un corpo in salute. Purtroppo la vita frenetica concede poche opportunità per dedicarsi a se stessi e spesso dobbiamo rimandare la cura dei nostri corpi a causa dell’impossibilità di trovare il tempo necessario, ora però dicono due ricercatori americani della Human Performance Institute di Orlando, possono bastare soltanto 7 minuti giornalieri, tempo che chiunque può trovare nel arco della giornata. Il programma altamente scientifico è stato denominato il “seven minute workout”, e oltre alla comodità di un programma così breve di fitness, sostengono che potrebbe migliorare in modo notevole l’indicatore V˙O2max, che riflette la salute cardio-polmonare dell’individuo...